TRAPPER società cooperativa sociale onlus - MESSINA: La Città da Scoprire.

home

attività

prenotazioni

itinerari turistici

chi siamo

partner

lavora con noi

contatti

Tomba di Antonello da Messina

e resti dell’antico Monastero di S.Maria di Gesù

Museo e Cappella Palatina

Chiesa San Giovanni di Malta

L’Antiquarium

e gli Scavi Archeologici di Palazzo Zanca

Forte “Serra la Croce”

Villaggio Curcuraci - Messina

Forte “Campone”

Musolino - Messina

Santuario S. Maria di Montalto

Chiostro e Campanile

 

Il Santuario S. Maria di Montalto, che sorge sul colle della Caperrina, si affaccia come un’ampia finestra naturale sulla città e sull’area dello stretto, offrendo ai visitatori e pellegrini un panorama dal fascino ineguagliabile. La chiesa fu fondata il 12 giugno 1294, durante la guerra del vespro, si dice per esplicita richiesta della Madonna e con il corale concorso di tutta la città.

Secondo quanto racconta il Samperi, infatti, un fraticello di nome Nicola, che viveva in un piccolo romitorio alle falde del colle, sollecitato da una visione della Vergine Santa, aveva convocato sull'altura i capi della città e il popolo, e lì, a mezzogiorno, una bianca colomba scese dall'alto e, volteggiando a fil di terra, segnò il perimetro della chiesa che, secondo le rivelazioni a Fra Nicola, la Madonna voleva eretta sul colle.

Fin dalla sua fondazione il Santuario fu affidato alle suore cistercensi che avevano già la loro sede presso il monastero di S. Maria di Gesù, a villaggio Ritiro.

Completamente distrutta dal terremoto del 1908, la chiesa fu ricostruita nel 1910-1911 da mons. Letterio D’Arrigo e ingrandita nella forma attuale nel 1928-1930 da mons. Angelo Paino, che la dotò, fra l’altro, di ben 25 campane. Nel 1946 venne affidata ai padri redentoristi che ne rilanciarono il culto. Il 27 febbraio 1965 venne eletta a parrocchia.

Nei suoi oltre sette secoli di storia il Santuario è stato per i messinesi punto di riferimento spirituale e per migliaia e migliaia di visitatori e pellegrini un luogo dove scoprire e apprezzare le tradizioni religiose della città e godere delle sue bellezze paesaggistiche con un belvedere veramente incantevole.

 


 

Informazioni Turistiche:

 

Visita al Santuario di S. Maria di Montalto, al Chiostro e al Campanile.

Ingresso gratuito.

Orario di Apertura: dalle ore 9,00 alle ore 18,00 (domenica e festivi inclusi).

 


 

Il sito è anche collegato agli itinerari turistici A - C


comune di messina

provincia regionale di messina

mokarta